(Dosi dieci persone)

INGREDIENTI:

5 branzini (taglia piccola o media)
olio extravergine d’oliva
sale
pepe
50g di burro
1 mela non tanto grande
aceto balsamico
70-80g di zucchero
un trito di erbe aromatiche (anice, finocchio selvatico, rosmarino, salvia, alloro, aglio)

PROCEDIMENTO:

Sfilettare i branzini, metterli in frigorifero ben coperti e con ghiaccio.
Pelare la mela e tagliarla a piccoli dadini di circa un cm, metterli a bagno in acqua fredda e gocce di limone.
Prendere i branzini asciugarli bene e spolverandoli un poco di farina farli scaloppare con il burro.
Aggiungere pepe, sale, le erbe aromatiche, un filo di olio, qualche goccia di aceto bclsomico. le mele (circa un cucchiaino a testa) fatte precedentemente candire con lo zucchero.
Guarnire e servire ben caldo.

Nato nel 1949 a San Giovanni in Marignano, figlio d’arte di una cuoca dei ristoranti della Riviera, il mio primo approccio alla vita di hotel è avvenuto ad 11 anni, a 14 anni ho invece iniziato a lavorare nel bar di famiglia.
Gastronauta e sperimentatore di nuove metodologie di cottura, collaboro con il personale di cucina nella definizione dei menù.

Commenti

commenti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>