Il mangiare in Romagna – I cappelletti in brodo

Scrivendo delle minestre e della loro importanza sulla tavola nostrana, togliamo ogni dubbio dicendo che il cappelletto in brodo (caplèt te brod) è il re incontrastato della categoria.  Si tratta di una alta creazione romagnola, una minestra pregiatissima che si … [Continua a leggere...]

Il mangiare in Romagna – Le minestre

Mettiamo subito in chiaro una cosa: quello che si chiama minestra è indifferentemente un piatto di cappelletti in brodo  o un piatto di tagliatelle al ragù.  In brod e d’asot, cioè minestra in brodo e asciutta. Insomma quello che chiamiamo … [Continua a leggere...]

Il mangiare in Romagna

Parlare di alimentazione per noi romagnoli presuppone che si parli di buona cucina e che per farla occorrono quattro cose: passione, attenzione, precisione e genuinità degli ingredienti. Presuppone anche che si debba celebrare il rito del cibo e che lo … [Continua a leggere...]

La Romagna

  La Romagna non è un territorio ben definito dalla carta geografica e va ben oltre le  provincie di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini. Molti hanno provato a tracciare i confini fisici della Romagna a cominciare da Dante Alighieri che la … [Continua a leggere...]

Le Ricette del Maestro – I Cappelletti

CAPELLETTI IN BRODO DI GALLINA Occorrente: 1/2 petto di pollo o cappone 50 gr dì prosciutto crudo 50 gr di mortadella 100 gr di ricotta o formaggio fresco (raviggiolo, crescenza o stracchino) 1 uovo e i tuorlo 30 gr di … [Continua a leggere...]