Dopo anni di lavoro nel settore alberghiero in varie zone della Romagna, Benito, di origine Mantovana, nel 1964 approda a Montecolombo.
Acquista una azienda agricola, in controtendenza con il processo, in atto in quel periodo,  della migrazione dall’interno verso la costa.
L’azienda, dedicata alla figlia Fiammetta, da cui prende il nome, dotata di una stalla si dedicava, oltre alle coltivazioni tradizionali, della produzione di latte.
Questa attività è durata fino alla metà degli anni 70, quando assieme al genero Carlo agronomo di professione, trasforma l’attività, dismette la stalla ed indirizzano l’attività verso la viticultura.
Lentamente si sono acquistati i terreni limotrofi fino ad arrivare ai 40 ettari attuali di cui 14 dedicati alla coltivazione della vite, una parte è stata dedicata alla coltivazione dell’ulivo per la produzione di un ottimo olio.
 La fattoria si trasforma in Agriturismo, mettendo a disposizione degli ospiti due appartamenti e una piscina immersa nel verde e con una splendida vista sulle verdi colline della vallata del Conca.
La degustazione del vino e dell’olio in aggiunta ai prodotti, biologici, trasformati da altri coltivatori è una delle attività che, al momento, sono praticate.
L’azienda, gestita direttamente dalla famiglia vede il sig. Carlo e la moglie Fiammetta alla supervisione, mentre i tre figli si occupano attivamente del lavoro distribuendosi i compiti.
Jacopo si occupa della cantina e della produzione, mentre Matteo e Francesco si occupano della parte commerciale e del marketing dei prodotti.
 La vinificazione avviene sotto consulenza dell’enologo Andrea Santini.
I prodotti sono coltivati con metodologia biologica certificata dal 1992. Le culture sono sempre state lavorate nel rispetto della natura, quello che ora viene catalogato come biologico, ovvero usando le metodologie che praticavano i vecchi agricoltori, non viengono usati ne concimi ne antiparasitari chimici, i terreni sono lavorati con aratro e fresa. Nessun prodotto chimico viene usato sulle viti e sugli ulivi.
Nello spaccio si possono acquistare e degustare i vini prodotti ed assaggiare il loro olio estravergine d’oliva, oltre ad una gamma di prodotti cosmetici, a base di vino, prodotti su commissione da industrie che rispettano la filosofia dell’azienda.
Recentemente, a scopo didattico, è stato realizzato un percorso “la mappa dei filari”. In una decina di filari sono state piantumate alcune viti di ogni vitigno italiano con uve che scorrono l’intera penisola dalla Sicilia alle Alpi. Sono presenti anche una selezione di pregiati vitigni internazionali.

Filari20002La Produzione:

Vini:
Benedictus – Sangiovese superiore D.O.C. dei Colli Riminesi
seiUnico – Sangiovese di Romagna D.O.C.
Frajateo – Cabernet Souvignon D.O.C. Colli di Rimini
della Fiamma – Trebbiano Rubicone I.G.T.
Gelindo – Chardonnay Rubicone I.G.T.
Clarinetto – Frizzante
Nero Eron – Colli di Rimini D.O.C. Rosso
Dulcis in Fundo – Vino Bianco Rosso
Oro del Conca – Olio Extravergine Bio
6 Forte – Aceto di vino Bio, Monovitigno Sangiovese

Nato nel 1949 a San Giovanni in Marignano, figlio d’arte di una cuoca dei ristoranti della Riviera, il mio primo approccio alla vita di hotel è avvenuto ad 11 anni, a 14 anni ho invece iniziato a lavorare nel bar di famiglia.
Gastronauta e sperimentatore di nuove metodologie di cottura, collaboro con il personale di cucina nella definizione dei menù.

Commenti

commenti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>