Aceto balsamico? Facciamo chiarezza

Si fa presto a dire “aceto balsamico”. In verità, dovremmo quantomeno specificare: “Aceto Balsamico Tradizionale di Modena (e Reggio Emilia)”, oppure: “Aceto Balsamico di Modena”. Il termine aceto balsamico è di uso comune ma forse è un po’ troppo generico … [Continua a leggere...]

William, Decana, Abate, Kaiser… sua maestà la pera

La pera è, molto probabilmente, il primo frutto che gustiamo da bambini. Questo perché è facile da schiacciare, è molto digeribile, ha un sapore dolce che ai più piccoli piace moltissimo ed è scarsamente allergenica. Cioè, in sostanza, non provoca … [Continua a leggere...]

Cosa mangiare a colazione?

Passate le feste pasquali , è il momento di fare un po’ il punto della situazione e vedere di sistemare alcune cose, in particolar modo se, come spesso accade, in questo periodo si è esagerato col cibo. Al di là … [Continua a leggere...]

Dall’Hotel Doge a Gradara: Paolo, Francesca e i tagliolini alla bomba

Dall’hotel Doge a Gradara. Un giro cicloturistico breve (poco più di trenta chilometri fra andata e ritorno) e facile perché tutto pianeggiante o con piccole pendenze tranne che per l’ultimo tratto che porta alle mura della città antica, ma molto … [Continua a leggere...]

Perché mangiamo la colomba pasquale?

Che imprenditore, quell’Angelo Motta! Se parliamo di colomba pasquale, non possiamo non cominciare a scriverne se non citando l’imprenditore milanese che negli anni ’20 del Novecento inventò il panettone moderno. Angelo Motta era un uomo molto avveduto e, un paio … [Continua a leggere...]