Regione che vai, ragù che trovi

L’Italia è un Paese ricco dal punto di vista delle ricette perché, essendo stato per tanti secoli diviso e dominato in lungo e in largo da popolazioni straniere, ha potuto prendere diverse tradizioni culinarie da molte culture. Sulla diversità enogastronomica … [Continua a leggere...]

Vov, Zabov, Zabaione e Romagna

Chiedo ai più grandicelli fra i lettori di questo blog: “Ma ve li ricordate, i liquori degli anni ’60 e ’70 del secolo scorso?”. Io allora ero un bambino e rammento che erano custoditi in uno scaffale del mobile del … [Continua a leggere...]

La pagnotta di San Martino di Montecolombo, un dolce contadino da salvare

Nel 2018, l’Emilia-Romagna ha riconosciuto la “Pagnotta di San Martino” tra i prodotti agroalimentari tradizionali della Regione. A spingere fortemente per questo riconoscimento sono state le Pro Loco di Montecolombo e di Montescudo, due Comuni della Valconca (un territorio collinare … [Continua a leggere...]

La sapa e il savor, sapori della Romagna contadina

La saba (o sapa come viene più correttamente detta in romagnolo) e il savor: una sorta di sciroppo d’uva, la prima, e una marmellata, il secondo. Due antichissimi sapori romagnoli che un tempo erano patrimonio delle famiglie contadine e oggi … [Continua a leggere...]

La grigliata di pesce alla romagnola

Rimini, Riccione, Cattolica, Bellaria… tutte le città di mare della nostra provincia, e a maggior ragione quelle dell’entroterra, godono di una cucina territoriale che “si nutre” da tre forni. Il più importante è quello contadino. Scrive lo studioso e gastronomo … [Continua a leggere...]