Il prezzemolo, ecco perché ne usiamo tanto

“Sei sempre in mezzo, come il prezzemolo!”. “Quello è un prezzemolino”. Sono modi di definire una persona che si ritrova sempre e comunque in qualsiasi posto si vada o in qualsivoglia occasione. Non è un complimento ma definisce molto bene … [Continua a leggere...]

Il tarassaco, il “maiale” delle verdure

Il tarassaco, una verdura che fiorisce proprio in questo periodo e il cui nome scientifico è Taraxacum officinale, è forse la pianta che ha più nomi comuni al mondo. Solo in Italia, a seconda delle regioni o provincie nelle quali … [Continua a leggere...]

Le virtù dell’asparago (meglio se italiano)

In Italia gli asparagi sono di stagione da marzo a giugno. E’ dunque il momento giusto per parlare di questa pianta antica, la cui provenienza pare sia l’Asia Minore dove era coltivata già più di duemila anni fa. In effetti, … [Continua a leggere...]

Le noci, un antico patrimonio di benessere

Continuiamo a scrivere dei frutti e dei cibi di stagione. Oggi, dopo i cachi, i cavoletti di Bruxelles e la melagrana, parliamo delle noci che sono i frutti dell’albero scientificamente definito juglans e che noi abitualmente chiamiamo noce. Juglans deriva … [Continua a leggere...]

I ceci fanno bene. Lo diceva anche Galeno!

I ceci sono un legume molto antico. Storici della botanica e dell’agronomia, sostengono che siano stati fra i primi alimenti consumati dall’uomo e anche oggi rappresentano per importanza la terza leguminosa da granella, dopo soia e fagiolo. Sembra si tratti … [Continua a leggere...]